GILDA M.

di La terra è blu come un’arancia

gilda m

 

SU DI ME

Ho ancora su di me l’odore
della tua eterna gioventù
quell’acre dei cortili
nel lento restare degli anni
trascorsi a ricordare

L’essere state bambine
non è questione di anni
nello scorrere della vita
muta la pelle dorata
crepuscolo si fa il sogno

Ma ancora a raccontarti
è quel perpetuo divenire
che ci porta implacabile
verso il tempo del ricordo

Ed oggi è un altro giorno soltanto
che alle rovine dei secoli stanchi
impone il suo passo felpato.

—————————————————————————————

BLOG: https://laterraeblucomeunarancia.wordpress.com/

Da giugno 2013, nel suo blog La terra è blu come un’arancia, Gilda M. regala poesia a piene mani, proponendo poeti importanti che stanno nelle antologie del novecento e di questi primi anni del terzo millennio. Poesie di altri, scelti con la cura minuziosa di chi ama la poesia, ma non tutta, non genericamente, poesia altamente lirica e sensitiva, selezionata con molto gusto e con l’obiettivo di sottolineare quel certo tipo di versi che come calamita attraggono i cuori. Poesia di altri, Gilda ce la offre con amore infinito verso chi scrive e verso chi legge. In un angolino, piccolo, piccolo del blog Gilda M. con timidezza vera di chi non si sente a proprio agio tra tanti grandi verseggiatori, propone le sue poesie, quasi scusandosi, come per dire: vedete, qualche verso pure io lo scrivo, ma non perdeteci molto tempo, dedicatevi ai poeti veri!

Invece Gilda M., a mio parere, e di solito non sbaglio, è un poeta vero, di quelli che su cinquanta ne tiri fuori uno o due, specialmente sul web e merita, ci mancherebbe, l’inserimento nella nostra rubrica. Ho letto con calma i suoi versi, pazientemente approfondendo laddove non solo il senso, ma anche il suono della poesia sembrava complicato da assimilare, per sorprendermi alla fine di una musicalità, una eleganza che certamente caratterizzano le sue poesie.

Non fanno eccezione i versi di “Su di me” la poesia che vi propongo. In attesa di averne una inedita (promessa è promessa, Gilda!) mi ha chiesto di sceglierne io una di quelle già pubblicate sul blog.

“L’essere state bambine/non è questione di anni/nello scorrere della vita/muta la pelle dorata/crepuscolo si fa il sogno…”

Dicevo di eleganza nella scelta delle parole che abilmente accostate, il verso interrotto non per andare a capo, ritmo si fanno, musicalità.

Penso che Gilda M. che ormai conosce i grandi poeti, possa e debba utilizzare la sua cultura per dedicarsi un poco di più ai versi che le sgorgano dall’anima come acqua fresca di montagna. Lo deve a se stessa, lo deve a noi, per non lasciarci assetati, inesausti della sua poesia.

Annunci

13 pensieri riguardo “UNA POESIA PER LA SERA di Natale Pace e Dora Levano

  1. Mi è piaciuta molto l’ultima strofa, quella sul “divenire / che ci porta implacabile / verso il tempo del ricordo”. In fondo, alla fine ci resta il passato: e allora sarà poi così lontano, così fuori dal nostro mondo frenetico? O forse esiste tanto quanto noi, e forse più di noi, dato che non si può più deformare, se non nei nostri imprecisi ricordi? Vi lascio con questo dubbio filosofico 🙂

    Liked by 4 people

  2. Che dire, Caro Natale, sono senza parole, non solo per quello che dici della mia poesia e di me, del mio impegno nel blog e dei suggerimenti giusti e chiari che mi dai da buon amico, ma proprio per la delicatezza con cui sei entrato tra i versi e da quella porticina della quale non sempre è facile trovare la chiave (anche per me stessa) che è il mio mondo. Grazie. Posto le tue bellissime parole anche sul mio blog, con molto orgoglio devo dire… e grazie anche agli altri amici che hanno commentato qui, sempre cari!

    Per la poesia promessa, ne ho due da parecchio in cantiere, eventualmente le pubblico direttamente io qui o preferisci che te le passi in privato? Le promesse sono promesse 😉

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...